arte

Servizio di argenteria

Tomba Vestorio Prisco

affresco

L’affresco del periodo Romano raffigurato in alto, rappresenta uno stupendo servizio d’argento messo ordinatamente in bella mostra come segno distintivo della ricchezza del proprietario.

Non si trova però all’interno di una casa patrizia ma bensì in una zona laterale di un monumento sepolcrale nelle vicinanze della Porta Vesuvio di Pompei, dove nella parte centrale si eleva la tomba  vera e propria di un notabile di nome “Caio Vestorio Prisco”.

Questo personaggio, morto in età giovanile si era già distinto in ambito sociale e la madre Mulvia Prisca, a ricordo delle generazioni a venire, volle ritrarlo sempre all’interno dell’ area sepolcrale nell’atto di emanare leggi davanti ad altri notabili.

In particolare questo dipinto raffigura gli oggetti preziosi che si adoperavano nei “dopo cena” caratterizzati da grandi bevute di vino mescolato ad acqua calda con varia proporzione, eventualmente accompagnato da qualche cibo leggero e fortemente speziato.

Questi oggetti sono disposti con cura meticolosa e in modo simmetrico sul piano superiore di un tavolino disegnato con una prospettiva rudimentale ma efficace e si riconoscono i mestoli, le coppe, i crateri, le bottiglie su supporti e ai lati i “Rhyton” un particolare vaso da bere a forma di cono allungato che richiama il corno bovino con foro nel fondo e laterale, e riposti su propri sostegni.    La loro particolare caratteristica era il tipo di bevuta che doveva avvenire senza accostare il vaso alle labbra, ma a una certa distanza dalla parte del beccuccio di fondo in modo che lo zampillo per gravità descriva una parabola.

L’immagine in basso invece è un affresco proveniente da una casa pompeiana e oggi conservato nel Museo Archeologico di Napoli, nel quale si rappresenta il momento di estasi e di ebbrezza del dopo convivio dove i commensali, aiutati da ancelle e inservienti, si deliziavano di queste bevande distesi sui triclini e utilizzando anche questo tipo di vaso da bere.

A cura di Arch. Luigi Rivetti

Annunci

One thought on “Servizio di argenteria

  1. Un servizio d’argento veramente ben curato con dovizie di particolari riportati sull’affresco che ci aiutano a capire le abitudini dei romani. Grazie per queste pillole di storia ed Arte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...