Dessert/Dessert al cucchiaio/Torte

Tortino al cioccolato

“Lo sai perché mi piace cucinare?

“No perché?”

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julia Child

tortino al cioccolato1

Ingredienti (4-5 tortini):

  • 130g Cioccolato fondente
  • 80g Burro + Burro per imburrare
  • 70g Zucchero semolato
  • 25g Farina
  • 2 Uova
  • Qn.b. Cacao amaro in polvere

Procedimento:

Sciogliete a bagnomaria la cioccolata tagliata precedentemente a dadini e il burro.

In una ciotola montate gli albumi e teneteli da parte.

Nella planetaria con il gancio a frusta (o con un frustino elettrico) impastate a velocità media i tuorli con lo zucchero per 5-10 minuti o finchè non  diventa una cremina chiara.

Incorporate a pioggia la farina alla cremina, una volta che si sarà amalgamata fate colare la cioccolata e il burro sciolti.

Quando l’impasto sarà ben amalgamato togliete la ciotola dalla planetaria e aggiungete gli albumi montati a neve, mescolate a mano con un cucchiaio o con una spatola dall’alto verso il basso.

Imburrate 4-5 pirottini d’alluminio per muffin e infarinateli con il cacao amaro, versate dento l’impasto dividendolo in parti uguali.

Copriteli con della pellicola trasparente o della carta stagnola e metteteli in freezer per almeno 2 ore prima di cuocerli (si mantengono nel congelatore anche per 1 mese se coperti bene).

Accendete il forno alcuni minuti prima di estrarli dal freezer e portatelo a 180° ventilato, infornate i tortini per 15 minuti circa.

La cottura del tortino è fondamentale per la riuscita del cuore morbido all’interno. Appena vedete che il tortino si gonfia e comincia a formare delle crepe è pronto per essere sfornato.

Aspettate qualche minuto prima di rovesciarlo delicatamente sul piatto in cui lo servirete.

Consigli:

  • I tempi di cottura sono diversi da forno a forno, vi consiglio di fare qualche tentativo con il vostro forno prima di servirli ai vostri ospiti.
  • Potete personalizzare il vostro tortino aggiungendo uno di questi ingredienti: peperoncino, zenzero, cannella, scorze di arancia, brandy, vaniglia (o vanillina), caffè o qualsiasi altra spezia o aroma di vostro gradimento.
  • E’ ottimo se accompagnato con una pallina di gelato o una qualsiasi crema.
  • Sostituendo al burro la margarina e alla farina di grano la farina senza glutine otterrete un ottimo tortino senza lattosio e senza glutine.
  • Per chi non amasse troppo il cioccolato fondente vi lascio questa variante un po’ più dolce. Il procedimento è lo stesso, cambiano solo le dosi degli ingredienti; 100g Cioccolato fondente – 100g Burro – 60g (o 70g se vi piace tanto dolce) Zucchero – 20g Farina – 2 Uova.
  • Se volete potete cuocerli il giorno stesso ma dovete fare attenzione alla cottura essendo un prodotto non congelato impiegherà meno tempo a cuocere.

 Tortino al cioccolato2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...