Primi

Spaghetti allo zafferano con zucchine e pinoli

“Quello che mi piace della cucina è la sua versatilità. Ti serve davvero poco per fare qualcosa di buono. Pomodori, pasta, fantasia e il gioco è fatto”

Enzo Iacchetti

spaghetti allo zafferano con zucchine e pinoli

 

Ingredienti:

  •  80g Spaghetti
  • 1 Zucchina
  • 2-3 Pistilli di zafferano
  • 1 cucchiaio di Pinoli
  • Qn.b. Olio
  • Qn.b. Sale
  • Qn.b. Pepe
  • Qn.b. Pane grattugiato

Procedimento:

Portate a ebollizione dell’acqua salata. Preleva un paio di cucchiai di acqua calda e metteli in una tazzina con all’interno i pistilli, lascia riposare 5-10 minuti.

Quando inizia a bollire l’acqua buttate all’interno gli spaghetti e lasciateli cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

In una padella antiaderente tostate i pinoli e metteteli da parte.

Nella stessa pentola tostate anche il pane grattugiato e mettetelo da parte.

Tagliate a striscioline le zucchine e versatele nella stessa pentola con un filo d’olio, sale e pepe quanto basta.

Una volte cotte aggiungete i pinoli e lo zafferano.

Una volta pronta la pasta scolatela e saltatela in padella con le zucchine.

Impiattate e spolverate con uno o due cucchiaini di pan grattato tostato.

spaghetti allo zafferano con zucchine e pinoli 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...