Salute

I colori della frutta e verdura

Numerosi studi confermano che l’insorgenza delle malattie cardio-vascolari, dei tumori e delle patologie cronico-degenerative diminuisce quando aumenta il consumo di frutta e verdura.
coloriiiiii
L’Organizzazione Mondiale della Sanità e la Commissione Europea raccomandano di consumare almeno 5 porzioni al giorno fra frutta e verdura, preferibilmente di stagione e di produzione locale.
Ma quali sono le sostanze che rendono così eccezionali frutta e verdura?
Sicuramente l’acqua che rappresenta ben il 70-90% del peso dei vegetali, le vitamine, piccole molecole che consentono lo svolgimento delle reazioni metaboliche, hanno potere antiossidante e contrastano l’invecchiamento cellulare; i minerali che costituiscono lo scheletro, permettono la trasmissione
degli impulsi nervosi e la contrazione muscolare; la fibra che regolarizza il transito intestinale, aumenta il senso di sazietà e riduce l’assorbimento di grassi e zuccheri; ma, la particolarità più interessante è una nuova classe di composti organici detti nutraceti o phytochemicals dotati di sorprendenti proprietà benefiche.
Queste molecole si trovano solo in frutta e verdura, sono responsabili dei loro caratteristici colori e svolgono una potente azione protettiva su vari organi ed apparati. Ciascun vegetale contiene uno o più nutraceuti che, insieme a vitamine, oligoelementi e minerali, agiscono in modo sinergico potenziandone le proprie virtù.
A questo scopo si raccomanda non solo di assumere 5 porzioni al giorno fra frutta e verdura, ma anche di consumare prodotti appartenenti ai 5 diversi colori:
mangia-a-colori
Di Dietista Federica Scali
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...