Primi

Farro con salmone e zucchine

“Troppo cibo rovina lo stomaco, troppa saggezza l’esistenza”

Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Farro con zucchine e salmone

Ingredienti:

  • 150 g Farro perlato
  • 1 Filetto di Salmone (100g circa)
  • 1 Zucchina
  • 1 Scalogno piccolo
  • Succo di 1 Arancia
  • 1 cucchiaino di Salarom (oppure sale, pepe e rosmarino)
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

Procedimento:

Sciaquare il farro in acqua fredda e porlo in una pentola a pressione con 0,7 Litri d’acqua e un cucchiaino di sale. Per la cottura sono sufficienti 15 minuti dall’inizio del fischio della pentola.

Eliminate con l’apposita pinza le lische che individuerete toccando il pesce con le dita. In una piccola padella antiaderente mettete a scaldare 1-2 cucchiai di olio e fate cuocere il filetto di salmone per 3-4 minuti per lato a fuoco dolce.

Nel frattempo spremete l’arancia e grattugiatene la buccia. Aggiungete quindi in padella insieme al salmone la scorza e il succo dell’arancia e il salarom. Lasciate ancora cuocere 2 minuti, fino a quando il sugo non si sarà ristretto e poi spegnete il fuoco. Trasferite su un piatto il filetto di salmone, privatelo della pella e rimettetelo nella padella con il suo sughetto.

In un’altra piccola padella antiaderente fate cuocere per 10 minuti circa la zucchina tagliata a rettangoli fini e lo scalogno tritato con un goccio d’acqua e coprite con il coperchio mescolando ogni tanto.

Una volta cotta versatela nella padella con il salmone e mescolate il tutto rompendolo a pezzettini.

Aggiungete infine il farro e fate saltare in padella per 2-3 minuti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...